• 70 Giorni

    Ancora 70 giorni: Iscriviti!

    Scopri

  • Partnership

    Florence Movie Academy

    &

    Believe Film Festival

    Scopri

  • Premi Home

    Premi edizione 2019

    Scopri

  • Red Carpet

    Edizione 2019

    Pubblicati i nuovi temi

    Scopri

  • Con Il Patrocinio

    Con il Patrocinio di:

    patrocinio regione veneto lowcomune di verona

    acec 1 biancologo fondazione

  • 70 Giorni

    Ancora 70 giorni alla consegna dei corti

    Scopri

  • Partnership

    Florence Movie Academy
    &
    Believe Film Festival

    Scopri

  • Iscrizioni 2019

    Iscrizioni 2019 aperte

    Scopri

  • Red Carpet

    Edizione 2019
    pubblicati i temi dei cortometraggi

    Scopri

  • Premi Home

    Premi Edizione 2019

    Scopri

  • Con Il Patrocinio

    Con il Patrocinio di:

    patrocinio regione veneto lowcomune di verona

    acec 1 biancologo fondazione

Temi edizione 2019

Ogni giovane regista potrà cimentarsi nel raccontare la propria storia sviluppando uno dei cinque temi proposti.
Per comprendere i premi che verranno assegnati e la conseguente valutazione dei corti visionare l'apposito articolo (Premi Edizione 2019).
Per iscriversi e scaricare il bando -> (Iscriviti).

Temi Cortometraggi Believe Film Festival 2019:

  • FELICITA’ A PICCOLI PASSI
    La felicità sembra spesso un’utopia, una meta irraggiungibile. E’ realmente così? O forse, più che essere obiettivo, è un percorso che si costruisce nella quotidianità?
    A volte si tratta solo di capire in che direzione guardare e vedere che pezzi di felicità sono già presenti nella nostra vita.
  • RAPPORTO UOMO-TERRA
    L’ambiente sta rapidamente mutando a causa dell’azione dell’uomo.
    Come si rapporta l’umano con la Terra, con la realtà che lo circonda?
    Piccoli cambiamenti da parte di tutti possono contribuire ad un miglioramento globale?
  • POCO TEMPO PER TROPPE COSE (rapporto vita-tempo)
    Al giorno d’oggi riuscire a conciliare scuola, amici, sport, hobby e amore sembra spesso impossibile! Molte volte ci ritroviamo a “correre” contro il tempo per cercare di far combaciare tutto, risucchiati dentro a un vortice di frenesia.
    E’ forse meglio fermarsi e capire le priorità della nostra vita?
  • “IO NON SONO LORO”: IL GIOCO DELLE ASPETTATIVE SU DI ME
    La conoscenza del nostro essere è un percorso che dura tutta la vita; a volte però questo tragitto è reso più complicato dalle aspettative che gli altri (genitori, amici, società) hanno su di noi. Ci si trova in bilico tra il compiacere le previsioni altrui e il proseguire sulla propria strada, a costo di deludere qualcuno.
  • IL DIVERSO VICINO A ME
    Quotidianamente sperimentiamo la diversità: non serve andare molto lontano per trovare una persona che non la pensi come noi, un compagno di banco che magari non usi i social, aspetti fuori dalla nostra idea di “normalità”.
    Questa pluralità di modi di vedere arricchisce sicuramente la società ma spesso è più facile a dirsi che a farsi.
    Chi è il diverso che incontriamo tutti i giorni e come ci rapportiamo con lui?

Ultime News